Chris Cornell, che mi mancherà moltissimo

Le persone muoiono, i cantanti sono persone, inutile chiudere il più facile dei sillogismi. Però, lui era Chris Cornell, non uno qualunque. Di quegli anni lì, di quella stagione, di quel tutto è stata fra le voci che mi hanno più emozionato, che ho più amato. Con i Soundgarden, ovviamente. Ma anche col suo primo…

13 canzoni dalla colonna sonora di 13 reasons why

Selena Gomez ha fatto anche cose buone. Selena Gomez ha prodotto 13 Reasons Why, la serie di Netflix che racconta la storia di Hannah Baker e dei tredici compagni di scuola che l’hanno spinta a suicidarsi. Le 13 ragioni per cui si è suicidata sono registrate su sette audiocassette che i tredici ricevono e ascoltano…

Dieci canzoni del 1987

  Gli anni 80 sono un decennio di luci e ombre. Bistrattati, rivalutati. In mezzo a tanta plastica e a tanto kitsch uscivano cose strepitose. Vale anche per il 1987, così lontano dagli anni 70 e così distante, ancora, dal decennio successivo. Dieci canzoni da amare moltissimo. On the turning away – Pink Floyd Roger…

Dieci canzoni del 1977

1977, l’anno del punk, della new wave e della disco music. Dieci canzoni che non hanno nulla a che fare con tutto questo. (Ok, una sì). The Core – Eric Clapton Nell’anno in cui il punk chiedeva la testa dei dinosauri del rock, Eric Clapton sfoggia il suo vestito più bello. Cocaine e Wonderful Tonight,…

[1967] Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band – The Beatles

1 giugno 1967. Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band è nei negozi di dischi. Contemporaneamente in Europa e negli Stati Uniti. E’ la prima volta. Per la prima volta ci sono i testi in copertina, per la prima volta un disco viene presentato alla stampa con party promozionali e ascolti in anteprima. Per la prima…

[1989] Sowing the seeds of love – Tears for Fears

Finisce il decennio e finisce il binomio Roland Orzabal e Curt Smith. I Tears for Fears continueranno a esistere ma saranno solo la firma con cui Orzabal continuerà da solo a fare musica. Non si può dire però che il duo non chiuda la prima fase della sua storia, quella di maggior successo e qualità,…

Dieci canzoni dei Brad

Il side project di Stone Gossard, chitarrista dei Pearl Jam, è diventato negli anni un rifugio sicuro per chi, deluso dai Pearl Jam, crede che ancora da quelle parti si sappia fare ottima musica. Sì, negli ultimi quindici anni, tra un disco dei Pearl Jam e uno dei Brad non ci sono dubbi che sia…

Gli album degli Oasis dal migliore al peggiore

Uno degli esordi più belli di sempre. Qualcuno li definì “Sex Beatles” per l’attitudine punk e le melodie che rimandavano a Lennon e McCartney. Supersonic, Live Forever, Rock ‘n’ Roll Star, Shakermaker. Qualche mese dopo pubblicarono anche Whatever, ma questo disco era già perfetto così. Praticamente un ex-aequo col primo. Noel è una macchina da singoli,…

[1997] Millenovecentonovantasette

A gennaio debuttano i Daft Punk (Homework) ed esce il terzo disco dei Built to spill (Perfect from now on). Il mese successivo David Bowie pubblica il suo ventesimo album, Earthling, fra i migliori post-70. Ma i dischi più belli del mese sono l’album omonimo con cui i Blur abbandonano il britpop, Either/Or di Elliott…

Quindici canzoni di Lucio Battisti (con Mogol)

Undici album in poco più di dieci anni. Sarò banale, ma questa fase della discografia di Lucio Battisti – quella con a fianco Mogol – resta insuperabile. Battisti è stata la prima star del rock italiano, l’unica – prima di Vasco Rossi forse, al netto dei giudizi di valore – capace di andare oltre il…