[1980] Watching the wheels – John Lennon

lennon

Se dovessi scegliere il mio pezzo preferito di Lennon, Watching the wheels sarebbe sicuramente tra i due o tre fra i quali estrarre il prescelto. Intanto perché è un gran bel pezzo, è chiaro, una di quelle cose del Lennon solista che non sfigurano di fronte ai classici dei Beatles. E poi per il testo.

Watching the wheels sta sull’ultimo album, uscito poche settimane prima della morte e arrivato dopo cinque anni di silenzio. E parla di quegli anni e della sua scelta di abbandonare tutto per dedicarsi al figlio Sean. Dal 1963 – anno dell’album d’esordio dei Beatles – non era mai successo che Lennon passasse un anno senza lasciare una traccia discografica. Poi, per cinque anni tra il 75 e l’80, più nulla. E tutto questo per un figlio. Davvero poco rock. E poco compreso, a quanto pare. Con questa canzone Lennon rispondeva ai dubbi, alle critiche, a chi lo considerava un pazzo, perché aveva lasciato tutto, rinunciato al successo e alla visibilità, per vivere una tranquilla vita da uomo di casa e padre di famiglia a New York. Cercava di vivere una vita normale, aveva scelto di scendere dalla giostra per un po’ e aveva scoperto che gli piaceva, in fondo.

E’ una canzone che emana serenità e ottimismo

People asking questions lost in confusion,
well I tell them there’s no problems
only solutions

Ma è anche una canzone, alla luce degli spari di Chapman, molto triste

Well they shake their heads and they look at me as if I’ve lost my mind,
I tell them there’s no hurry, I’m just sitting here doing time

Sentirlo cantare there’s no hurry, fa ancora un certo effetto. Guardare la copertina del singolo, che lo ritrae con Yoko proprio davanti al Dakota, dove Chapman gli sparò, anche.

Annunci

2 pensieri su “[1980] Watching the wheels – John Lennon

  1. Pingback: 12 grandi canzoni di John Lennon dopo i Beatles | This is Radio Montag

  2. Pingback: 12 canzoni di John Lennon dopo i Beatles | This is Radio Montag

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...