[1965] (I can’t get no) Satisfaction – The Rolling Stones

Un riff di chitarra e lui che russava per 40 minuti. Questo disse d’aver sentito su nastro Keith Richards la mattina dopo aver registrato quello che è forse il riff più famoso di sempre. All’inizio era in realtà un pezzo folk, c’era la chitarra acustica e l’armonica di Brian Jones, ma Richards pensava che quel riff andasse suonato…

Dieci canzoni di John Lennon per Yoko Ono

Artista d’avanguardia, “cantante” discutibile, moglie di John Lennon, nippona che il gruppo scompiglia (cit.). Il curriculum di Yoko Ono è lungo e rispettabile, anche se la sua fama – anche abbastanza ingiustamente – sarà sempre legata soprattutto all’aver fatto sciogliere i Beatles. Per Lennon fu qualcosa di più dell’amore della vita, per certi versi fu…

Cinque canzoni degli Animals

Gli Animals erano l’anima nera della British Invasion. Venivano da Newcastle ma facevano blues come l’avessero nel sangue. Come i Rolling Stones, più dei Rolling Stones. Grazie soprattutto a Eric Burdon, faccia cattiva e il bianco con la voce più nera della sua generazione. A scoprirli fu il manager degli Yardbirds, Giorgio Gomelsky, uno che…

Dodici canzoni dei Rolling Stones con Brian Jones

I Rolling Stones migliori sono quelli con Mick Taylor, una parentesi breve ma intensa della loro storia in cui hanno infilato di fila due capolavori assoluti come Sticky Fingers e Exile on Main Street. Ma quei Rolling Stones, nati dall’allontanamento di Brian Jones, non sarebbero stati ovviamente possibili senza la line-up originaria. Di quei primi…

[1965] Mr Tambourine Man – The Byrds

La svolta è George Harrison con la sua Rickenbacker 12 corde. Quando Roger McGuinn la vede e la sente capisce che il suono che sta cercando è proprio quello. I Byrds esistevano già ma è da quel momento che nascono veramente. McGuinn, David Crosby e Gene Clark prendono Mr Tambourine Man, un brano di Bob…

[1965] Millenovecentosessantacinque

Il 1965 è stato davvero un anno cruciale. Per capirlo basta mettere in fila, in ordine cronologico, gli album usciti quell’anno. A gennaio i Rolling Stones pubblicano il secondo album, una raccolta di cover rock n’ roll e rhythm n’ blues tra le quali timidamente si affacciano ancora trascurabili tentativi di Mick Jagger e Keith…

Suonare con i Beatles

Il primo è stato Andy White nel 1963. George Martin non era convinto di Ringo Starr, che i Beatles avevano scelto per sostituire Pete Best, così su Love me do dei Beatles, alla batteria, c’è un onesto turnista. Da allora non è ricapitato spesso che un esterno avesse l’onore di suonare con i Beatles. I quattro erano,…