[1967] Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band – The Beatles

1 giugno 1967. Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band è nei negozi di dischi. Contemporaneamente in Europa e negli Stati Uniti. E’ la prima volta. Per la prima volta ci sono i testi in copertina, per la prima volta un disco viene presentato alla stampa con party promozionali e ascolti in anteprima. Per la prima…

[1966] Revolver – The Beatles

Questa di Revolver è una storia che comincia dalla fine. Perché la prima traccia che i Beatles registrano per il loro settimo album – settimo in quattro anni – è quella che finirà col chiudere il disco. E’ aprile, i Beatles si sono presi qualche mese di vacanza dopo l’ennesimo tour – ed è già…

Dieci cose notevoli della Beatles Anthology

Sono passati vent’anni dall’uscita dei tre cofanetti The Beatles Anthology. Il primo uscì nel 1995, il secondo nel 1996. Incisioni live, primi demo, versioni alternative di classici, interviste e qualche inedito (pochi, troppo pochi). Cose che già giravano nel circuito dei bootleg più due “nuove” canzoni, Free as a bird e Real love, messe su…

[1976] Millenovecentosettantasei

Esordi. Hey! Ho! Let’s go! Poco più di due minuti tirati e con Blitzkrieg Bop ha inizio la storia discografica dei Ramones. Un mese dopo, sempre sul versante punk del rock esce il primo dei tre album delle Runaways di Joan Jett e Lita Ford (e, a proposito di rockers femminili, esce il primo disco degli Heart…

[1965] Mr Tambourine Man – The Byrds

La svolta è George Harrison con la sua Rickenbacker 12 corde. Quando Roger McGuinn la vede e la sente capisce che il suono che sta cercando è proprio quello. I Byrds esistevano già ma è da quel momento che nascono veramente. McGuinn, David Crosby e Gene Clark prendono Mr Tambourine Man, un brano di Bob…

12 canzoni di John Lennon dopo i Beatles

A differenza degli altri Beatles, John Lennon ha prodotto durante la sua carriera solista le canzoni per cui è più riconosciuto e apprezzato. Se parlando di McCartney le prime cose che vengono in mente sono Yesterday, Let it be, Hey Jude, dire Lennon significa pensare a Imagine, Give peace a chance, Happy Xmas (War is…

Dodici canzoni di George Harrison dopo i Beatles

Un decennio nei Beatles all’ombra di Lennon e McCartney, un album triplo nel 1970 immediatamente dopo lo scioglimento dei Beatles, la causa (persa) per plagio con My Sweet Lord, una carriera musicale di basso profilo, un disco ogni tanto – a volte buoni, altre meno – e una vita dedicata alla “ricerca costante di Dio”. George Harrison…

I Beatles dopo i Beatles. 1970-1980.

1970 6 febbraio: esce il singolo Instant Karma! di John Lennon, prodotto da Phil Spector 27 marzo: primo disco per Ringo Starr, si intitola Sentimental Journey ed è una raccolta di cover di vecchi standard 10 aprile: McCartney dichiara al Daily Mirror che i Beatles si sono sciolti, non esistono più 17 aprile: esce il primo…

Eric Clapton: gli anni Settanta in dodici canzoni

Rehab, cover particolarmente fortunate e ballate spettacolari. E tanto blues, ovviamente. Gli anni Settanta di Eric Clapton sono essenzialmente queste cose, distribuite su sei album di qualità mediamente elevata, con il top raggiunto nel 1977 – ironicamente l’anno del punk – con il capolavoro assoluto Slowhand. Abbandonati uno dopo l’altro supergruppi e collaborazioni varie, Eric Clapton fa…

1969 – 1974. Crisi e rinascita di Eric Clapton, Dio.

Il 5 febbraio del 1969 i Cream pubblicano Goodbye, il loro quarto e ultimo album. In realtà il gruppo non esiste più già da un po’, i tre hanno suonato il loro concerto d’addio a Londra nel novembre dell’anno precedente. Eric Clapton è Dio, come qualcuno ha scritto su un muro di Londra già tre anni…

Le 22 canzoni di George Harrison con i Beatles

Insomma, the Quiet one, quello che con la chitarra era il suono dei Beatles, ma i geni erano John e Paul. Quello che all’inizio si doveva accontentare degli spazi che sempre quei due lì, i veri geni, lasciavano scoperti e delle canzoni che sempre John e Paul ritenevano di poter rinunciare a cantare: scarti, essenzialmente.…

[1970] Millenovecentosettanta

Subito una chicca statistica: nel 1970 il mondo Beatles produce ben sei album, un record. A Let it be si aggiungono i primi lavori solisti di tutti i singoli membri: Ringo Starr ne pubblicherà addirittura due. E se l’esordio di Macca vale solo per il record, appunto, e per Maybe I’m amazed, quelli di Lennon e George Harrison sono capolavori di livello assoluto (All things must…